Marsala. Aggredisce la compagna: arrestato 28enne rumeno

Foto auto carabinieri generica

A Marsala, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno arrestato un 28enne di origini rumene ma residente a Marsala, in ottemperanza dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sciacca per una serie di pregressi reati contro il patrimonio. Tale provvedimento era stato emesso nel 2020 ma era rimasto ineseguito poiché il 28enne aveva fatto perdere le proprie tracce. Tuttavia, l’aggressione operata dall’uomo ai danni della compagna convivente, ha reso necessario l’intervento dei militari dell’Arma. Nel corso della speditiva attività di indagine si è accertata l’esistenza del provvedimento giudiziario ancora da eseguire e, di conseguenza, sono state avviate le ricerche dell’interessato che si protratte fino al suo rintraccio. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Trapani ed è stato denunciato per il reato di lesioni personali aggravate.