Pantelleria. Uomo aggredisce guardia giurata: arrestato

A Pantelleria, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo di 58 anni originario del Venezuela ma residente a Campobello di Mazara, per i reati di lesioni personali, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. L’uomo, infatti, si trovava presso il porto di Pantelleria, dove avrebbe dovuto imbarcarsi per raggiungere Trapani, già in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol. Quando l’uomo, al momento di accedere all’imbarcazione, ha saputo che avrebbe dovuto pagare un supplemento per il trasporto della bicicletta che aveva con sé, è andato in escandescenze aggredendo con degli schiaffi la guardia giurata cui era affidato il compito di controllare l’accesso a bordo di mezzi e persone. I Carabinieri che si trovavano a transitare in quella zona nel corso di un servizio di pattuglia, sono intervenuti immediatamente nel tentativo di riportare alla calma l’uomo ma sono stati aggrediti anch’essi con minacce e spintoni. L’arresto eseguito dai militari dell’Arma è stato convalidato dalla competente Autorità Giudiziaria.