Castel di Judica, lavori di consolidamento in contrada Serro Calderaro

Castel di Judica (Ct). Sono già stati effettuati i primi scavi lungo la via Pergola, in contrada Serro Calderaro. I lavori, finanziati con un milione e 200 mila euro, sono partiti lo scorso giugno grazie all’Ufficio contro il dissesto idrogeologico – guidato dal governatore Nello Musumeci – che ha focalizzato la propria attenzione sui pericoli incombenti che riguardano un’area densamente popolata e, da almeno quindici anni, tormentata da movimenti franosi. Oltre che su diverse abitazioni profondamente lesionate, si sono registrati danni ingenti alla strada e ai muri di sostegno. Ed è su queste strutture che si sta intervenendo con palificate per poi realizzare interamente una nuova pavimentazione. Previste anche opere di regimentazione delle acque per porre fine alle infiltrazioni d’acqua che innescano i continui smottamenti. La fine dei lavori è prevista per il prossimo dicembre.