Fishtuna a Favignana,Assessore alla pesca Scilla: “non possiamo rinunciare alla riattivazione della Tonnara”

“Favignana è un luogo stupendo, e con Fishtuna torna protagonista con il suo mare, e non può rinunciare alla riattivazione della tonnara, serve ripristinare l’industria del tonno rosso per assicurare anche sostenibilità economica che va a favore dei pescatori del tonno rosso, ma anche dello sviluppo turistico dell’arcipelago delle Egadi”.

Lo ha detto l’assessore regionale all’agricoltura e alla pesca della Regione Siciliana, Tony Scilla, intervenendo in mattinata al workshop su “Pesca sostenibile e suoi effetti sul turismo”, a cura del dipartimento della Regione, Siciliana Pesca mediterranea, in collaborazione con Amp Isole Egadi, organizzato nell’ambito di Fishtuna, la kermesse la kermesse sulle tradizioni legate alla pesca sostenibile del tonno e al territorio, ma anche arte, turismo, agroalimentare e sostenibilità. “Il mare – ha aggiunto Scilla -è una risorsa da cui partire per assicurare futuro e benessere alla Sicilia e ai siciliani, ma mare significa pesca e pesca sostenibile, alla pesca tradizione serve un processo di modernizzazione del settore della pesca attraverso lo sviluppo di misure che abbiamo già finanziato con Ittiturismo e la pesca turismo per cui la nostra attenzione è totale su queste questioni”, ha sottolineato Scilla.

Il programma di venerdì: alle 11,  nell’ex Stabilimento Florio, Favignana, il convegno su “La pesca del tonno rosso in Sicilia: patrimonio materiale ed immateriale come strumento di sviluppo turistico”, a cura

deldipartimento Pesca Mediterranea dell’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea. Intervengono: Francesco Forgione, sindaco di Favignana e Isole Egadi; Leonardo Catagnano, dirigente Servizio 4 del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione Siciliana; Marcello Orlando Canzio, responsabile del progetto “Strade del Tonno Rosso in Sicilia”; Maurizio Scaglione, responsabile del progetto “Accademia del Tonno Rosso in Sicilia”; Filippo Amodeo, amministratore delegato dell’azienda Nino Castiglione. Presentazione del progetto “Strade del Tonno Rosso in Sicilia”. Conclude: Alberto Pulizzi, direttore generale del Dipartimento Pesca dell’Assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea. Alle 18.30, nell’ex Stabilimento Florio di Favignana, talk show a cura dell’Associazione “Le Donne del Vino”. Intervengono le rappresentanti dell’Associazione “Le Donne del Vino” e giornalisti enogastronomici.

Alle 21.30, nell’ex Stabilimento Florio di Favignana, talk show su “Coltivazioni tropicali e subtropicali in Sicilia.   Conoscerle e utilizzarle in cucina: il Poke”. Nell’anno internazionale della frutta e della verdura (FAO) sarà presentato il progetto “Tinfrut – Tropicali di Sicilia (sottomisura 16.1 del PSR Sicilia 2014-2020). Intervengono: Vittorio Farina dell’ Università di Palermo; Francesca Cerami – Idimed; Giusi Vitale di “Prezzemolo & Vitale”.  Diretta live con Enrico Schettino, docente Gambero Rosso Accademy e fondatore del    gruppo Giappo Italia, una catena di ristoranti e sushi bar. Masterclass tematica a cura dello chef Kokichi Takahashi dell’Osteria La Formica  di Favignana: Modera: Vittorio Castellani, giornalista gastronomade.  Animazione di Massimo Minutella. Special Guest: Paolo Belli. Live concert con Daria Biancardi che si esibisce con Osvaldo Lo Iacono (chitarra),  Marzia Molinelli (coro), Giulia Tarantino (coro), Livia Paolazzi (coro).