Minacce a Musumeci, Tamajo: “Strada della buona amministrazione è la migliore risposta”

“Esprimo la piena solidarietà a Nello Musumeci, Presidente della Regione Siciliana, bersaglio di un nuovo atto intimidatorio”.

Lo ha  detto Edy Tamajo deputato Ars e componente della commissione Ambiente, dopo aver appreso la notizia che, questa mattina, un biglietto con minacce di morte rivolte al Presidente e un pacco con un ordigno rudimentale sono stati trovati lungo i binari a Militello Val di Catania, lungo la tratta Catania-Militello. Il pacco è stato fatto brillare dagli artificieri della polizia. Sono in corso le indagini sulla lettera per risalire agli autori della minaccia.

“Amareggiato per questo vergognoso atto nei confronti di un rappresentante delle istituzioni, sono certo che la strada della buona amministrazione sia la risposta migliore per far prevalere il senso di legalità contro qualsiasi atteggiamento di prevaricazione”.

“Al Presidente Musumeci  – ha concluso Tamajo – desidero esprimere, in questa occasione, tutta la mia solidarietà con la conferma dell’apprezzamento per la sua attività, al servizio dell’intera Sicilia e dei siciliani”.