Adotta una Fontana a Catania, la proposta del comitato Romolo Murri

Un plauso va all’amministrazione comunale per aver riqualificato e restituito alla gente la storica fontana di piazza Verga. Ma adesso è  fondamentale non fermarsi e, al contrario, proseguire con quest’opera meritevole anche per le altre fontane della città che versano in condizioni disastrose. Il comitato Romolo Murri, attraverso il suo presidente Vincenzo Parisi,rilancia l’iniziativa “Adotta una Fontana”. Un proposta in cui si invitato gli imprenditori del capoluogo etneo a “sponsorizzare” questo tipo di struttura ristrutturandola, abbellendola e garantendo la sua manutenzione ordinaria. Magari organizzare un concorso per la fontana più bella con il preciso obiettivo di stimolare i commercianti a puntare verso un tipo di arredo urbano troppe volte colpito dal vandalismo o dalla totale assenza di cura e manutenzione ordinaria. Innovare con le idee attraverso iniziative a costo zero per le casse comunali, sul modello già intrapreso per le rotonde della circonvallazione e in molte altre parti della città. In cambio l’imprenditore che decida di adottare una fontana potrebbe avere degli gravi fiscali come ulteriore incentivo a farsi avanti.