Minacce a Speranza. Cittadini (Aiop): “Atto vile da condannare”

“Un atto da condannare con forza, un attacco alle Istituzioni e alle persone che, quotidianamente, lavorano per la tutela dei cittadini in un momento così delicato per il Paese”. Così Barbara Cittadini, Presidente di Aiop, l’Associazione italiana ospedalità privata, in merito alle minacce di morte ricevute dal Ministro della Salute Roberto Speranza via e-mail. La Presidente Aiop, quindi, aggiunge: “Al Ministro esprimo tutta la mia personale solidarietà e quella di Aiop per il vile atto intimidatorio del quale è stato vittima. Lo Stato, le Istituzioni e tutti noi dobbiamo essere più forti di qualsiasi minaccia alla quale occorre rispondere continuando a lavorare per il bene del Paese”.