Petrosino, Servizi scolastici: ecco le novità in vista del nuovo anno didattico 2021-2022

Il Micro-Nido Franca Rame riaprirà i battenti tra pochi giorni. Pubblicato l’avviso per lo il servizio scuolabus.

Macchina organizzativa a pieno ritmo al Comune di Petrosino in vista del nuovo anno didattico 2021-2022. A partire dal micro-nido Franca Rame, le cui attività riprenderanno tra pochi giorni. Quest’anno il servizio è destinato a 25 bambini. “Anche quest’anno partiamo in tempo con un servizio fondamentale per la nostra comunità. Inoltre, siamo riusciti ad ampliare da 12 a 25 il numero di bambini che potranno frequentare il nostro asilo”, evidenzia l’Assessore alle Politiche Sociali, Luca Facciolo. Le attività si svolgeranno in piena sicurezza e nel rispetto di tutte le linee guida stabilite dalla normativa vigente.

Sono in corso anche gli interventi di manutenzione ordinaria in tutti i plessi scolastici di pertinenza comunale in vista dell’inizio delle lezioni fissate per il 16 settembre. Inoltre, fa sapere l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Federica Cappello, “abbiamo approvato il progetto per la sistemazione del tetto della palestra dell’istituto Gesualdo Nosengo che consentirà ai ragazzi e alle ragazze di fare attività fisica in piena sicurezza dopo i recenti problemi di infiltrazioni d’acqua. Altri interventi sono in corso di esecuzione anche nei plessi Baglio e Fanciulli”.

Contestualmente all’inizio delle lezioni partirà regolarmente anche il servizio di assistenza e autonomia alla comunicazione nelle scuole di pertinenza comunale.

Si informa, altresì, la cittadinanza che oggi è stato pubblicato sul sito internet del Comune l’avviso pubblico per il servizio scuolabus per l’anno didattico 2021-2022. Le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 30 settembre. Il trasporto scolastico verrà assicurato nel rispetto della normativa anti-Covid.