Due date, a Catania e a Palermo, per le Cordepazze

Due date, a Catania e a Palermo, per le Cordepazze: venerdì 17 settembre la band palermitana si esibirà live al Mono di Catania (Via Gornalunga, 16 – dalle 19.00, posti limitati. Info e prenotazioni 350-0997202; 340-2954750) e sabato 18 settembre concerto al Real Teatro Santa Cecilia di Palermo in occasione del Sicilia Jazz Festival In entrambi i concerti la band salirà sul palco con Alfonso Moscato (voce, chitarra, basso), Francesco Incandela (violino, mando elettrico, synth), Vincenzo Lo Franco (drum e programmazione), Fabrizio Fortunato (cori, synth e tastiere) e presenterà i brani del nuovo disco.

Il terzo album della band, che uscirà a breve, è stato anticipato dai singoli con video dei brani “Operativo” (GUARDA QUI)metafora della meccanica che rapisce la coscienza umana, del ciclo del consumo che si sostituisce al ciclo della vita e  Mercedes-Benz (ceravamo tanto armati)” (GUARDA VIDEO) storia d’amore combattuta tra i bar e gli inseguimenti, crisi e solitudini dei protagonisti.

Vincitori del Premio De Andrè nel 2007, le Cordepazze esordiscono nel 2008 con “I re quieti” (Monnalisa srl), album che cattura subito l’attenzione di stampa e pubblico e li porta sui palchi più prestigiosi. Nello stesso anno sono ospiti del Premio Tenco e la nota rivista musicale XL assegna 5 stelle all’album, inserendo il singolo “La Sinfonica Sociale” nella “Migliore compilation possibile del mese di Dicembre”. Nel 2009 vincono, a Musicultura Festival, il “Premio della Critica”; nel 2010 vanno in tour con Paola Turci per i teatri storici delle Marche, suonano al Live Forum di Assago con Morgan e prendono parte a “La leva cantautorale degli anni zero”, il doppio cd realizzato dal Club Tenco e dal MEI per valorizzare la nuova canzone d’autore. Vincono anche la “Targa D’Argento” alla Mostra del Cinema dello Stretto e il “Premio Miglior Videoclip” al Festival Fatevi i Corti Vostri di Matera. Nel 2013 esce il loro secondo album “Larte della fuga” di cui fa parte “La Rivoluzione”, brano che li porta nel 2014 a vincere per la seconda volta il “Premio della Critica” a Musicultura. Nel 2020 le Cordepazze tornano a produrre nuova musica insieme al produttore Roberto Cammarata (La Rappresentante di Lista, Waines, Omosumo). A maggio 2021 esce Mercedes-Benz (ceravamo tanto armati)”, accompagnato dal video della live session (GUARDA VIDEO regia e montaggio a cura di Lenny Mellow), girato a I Candelai di Palermo), primo singolo estratto dal terzo album della band che vedrà la luce a fine 2021.