La Polisportiva Marsala Doc presente alla Maratona di Roma

MICHELE D’ERRICO ANCORA PRIMO NELLA SUA CATEGORIA

Anche la Polisportiva Marsala Doc è stata presente all’ultima edizione della Maratona di Roma, l’edizione speciale, quella della rinascita post Covid. A rappresentare i colori biancazzurri sono stati Michele D’Errico e Antonio Pizzo. E ancora una volta eccezionale è stata la prestazione fornita da D’Errico, che con il tempo di 3 ore, 27 minuti e 26 secondi è stato 407esimo assoluto, su oltre settemila iscritti arrivati da ogni angolo del mondo, ma soprattutto primo nella sua categoria (SM65) su un agguerrito lotto di 119 pari fascia d’età. “E’ stato un unico ed emozionante successo” commenta il portacolori (nonché vice presidente) della Polisportiva Marsala Doc. Dignitosa anche la prestazione di Antonio Pizzo (3:46:44), 30esimo nella sua categoria d’età e 1011esimo assoluto. Ancora una volta, la maratona della Capitale ha messo a dura prova tutti i partecipanti.

E questo per i circa 8 chilometri di sanpietrini e di alcune dure salite nella seconda parte della gara, quando comincia a subentrare anche la stanchezza. Ma a compensare la fatica, quasi a farla dimenticare, è lo splendido, sicuramente unico, scenario in cui si corre. A distrarre gli atleti è il fascino antico dei Fori Imperiali (partenza e arrivo), il Colosseo, l’Altare della Patria, il Circo Massimo, piazza San Pietro, la zona dello stadio Olimpico, piazza Navona, via del Corso, piazza del Popolo e Trinità dei Monti. Attrattive culturali-storico-architettoniche che nessun’altra città al mondo può vantare. Intanto, per la società del presidente Filippo Struppa è dietro l’angolo già un altro importante appuntamento. Domenica prossima, infatti, è in programma la mezzamaratona di Cefalù, prima prova del Grand Prix Fidal regionale 2021.