Proclamazione stato di agitazione dipendenti RSA Morana Marsala

Avvio delle procedure di Conciliazione e di Raffreddamento, proclamazione Stato di Agitazione con decorrenza immediata

Dopo diversi incontri infruttuosi avuti in azienda, non rispettando i requisiti strutturali previsti dal decreto regionale del 21/07/2017 con carichi di lavoro non più sostenibili dal personale e nel rispetto dei pazienti ospiti alla RSA Morana di Marsala, venuto meno, a nostro avviso, quanto previsto dalla Convenzione n.2773 del 24/12/2019 sottoscritta con l’ASP Trapani, con la presente, la scrivente OS proclama

lo stato di agitazione

con decorrenza immediata.

I lavoratori si limiteranno a svolgere l’orario ordinario di lavoro, assicurando i servizi minimi essenziali, astenendosi dal fare straordinario.

Per le motivazioni sopra esposte, la presente è da intendersi quale attivazione delle procedure di raffreddamento e conciliazione ai sensi dell’art. 2 c. 2 della L. 146/90 e ss. mm. ii.