Il Circolo Legambiente “ Marsala – Petrosino” aderisce alla 29° edizione di “Puliamo il Mondo”

L’appuntamento è:
Domenica 29 settembre dalle ore 10,00: pulizia dell’area di Capo Feto e dei Margi
Spanò.


L’iniziativa verrà realizzata insieme al Circolo Legambiente Mazara.
Capo Feto è una delle ultime zone umide esistenti della Sicilia e rappresenta una
risorsa ambientale tra le più importanti, ma anche tra le più fragili del nostro
ecosistema.
Il ministero dell’Ambiente nel 2011 l’ha riconosciuta come area di interesse
comunitario ai sensi della convenzione RAMSAR, insieme ai Margi Nespolilla e Milo,
ed è stata oggetto del progetto Life Natura 2000.
La scelta dei circoli intende sollecitare fortemente le istituzioni, in particolare la
Regione Sicilia, allo scopo di accelerare l’iter amministrativo per l’istituzione della
Riserva Naturale Orientata di Capo Feto.
L’intera area oggi continua ad essere fortemente aggredita da attività umane
senza alcun controllo che rischiano di compromettere l’unicità della flora e della
fauna migratoria.
L’attività del circolo di Marsala – Petrosino sarà dedicata alla pulizia di un tratto dei
margi Spanò in prossimità dell’area sita subito dopo gli stabilimenti dell’Ittica, ove è
previsto il raduno.
All’iniziativa, patrocinata dal Comune di Petrosino, prenderà parte anche
l’associazione WWF OA Mediterranea.
Tutti i cittadini sono invitati a prendere parte all’iniziativa.