Casteldaccia: serata all’insegna dei Sapori della Costa d’Oro alle Cantine Duca di Salaparuta

Una serata all’insegna dei Sapori della Costa d’Oro si è tenuta ieri a Casteldaccia, presso le Cantine storiche Duca di Salaparuta. L’iniziativa organizzata dal Flag Gac Golfo di Termini Imerese e dall’Azienda vitivinicola Corvo ha visto come protagonisti i piatti tipici di pesce della tradizione culinaria del territorio e i pregiati vini Duca di Salaparuta.

Le pietanze sono state preparate dalle ambasciatrici del gusto dei dieci comuni che compongono il Flag (Bagheria, Santa Flavia, Casteldaccia, Altavilla Milicia, Trabia, Termini Imerese, Campofelice di Roccella, Lascari, Cefalù e Pollina): Rossella Amato, Lia Bartolone, Francesca Casa, Nicoletta Campofiorito, Sonia Collosi, Rossella Currieri, Rita del Castillo, Silvana Di Fiore, Vincenzina Fricano, Graziella Gugliotta, Antonella Lombardo, Rosa Maria Messina, Rosalia Pintacuda, Anna Saverino, Antonio Sireci.

All’evento ha partecipato il direttore del Dipartimento pesca mediterranea della Regione Siciliana, Alberto Pulizzi, secondo cui “in Sicilia vantiamo un pescato di altissima qualità, ma abbiamo la necessità di dare valore al lavoro delle marinerie e delle aziende della filiera del pesce. Dobbiamo migliorare la nostra capacità di venderlo nei mercati nazionali e internazionali sia come prodotto fresco che trasformato”.

“La realizzazione del Club di prodotto ‘I sapori della costa d’Oro’ – spiega il direttore del Flag Golfo di Termini Imerese, Giuseppe Sanfilippo – dota il territorio di uno straordinario strumento di marketing per le numerose imprese del comparto enogastronomico locale, le quali potranno promuovere, sotto un unico marchio e congiuntamente, le eccezionali eccellenze, a partire dai prodotti della pesca”.

“Dopo Termini Imerese e Altavilla Milicia – continua – è questa la terza tappa di un tour di iniziative volte a far conoscere il marchio e promuovere il pescato della nostra costa.  Abbiamo un patrimonio di sapori e saperi legato al mare che va riscoperto e valorizzato. Una sfida che stiamo affrontando grazie al sostegno dell’Unione europea e del Dipartimento della pesca mediterranea della Regione Siciliana”.

“I piatti delle ormai famose ambasciatrici del gusto – sottolinea il presidente del Flag, Giuseppe Virga – impreziositi dai sentori di rinomati vini della nostra terra, regalano ancora straordinarie emozioni al palato.

L’apprezzamento sempre più ampio riconosciuto a questa itinerante iniziativa di promozione territoriale intrapresa dal nostro Flag, oltre a inorgoglirci, conferma la consapevolezza delle enormi potenzialità, di sviluppo turistico ed economico, del nostro meraviglioso territorio.  Stimolando, conseguentemente, ulteriori progetti e investimenti”.

“Un’iniziativa organizzata grazie al Flg Gac – dichiara il sindaco di Casteldaccia, Giovanni Di Giacinto – che dà la possibilità di scoprire le tipicità e le eccellenze dei nostri territori sia in termini di gusto ma non soltanto. Ad esempio nella location di stasera scopriamo le tradizioni e l’eccellenza del Comune di Casteldaccia con la visita e la degustazione dei vini Corvo di Salaparuta, nonché dei prodotti tipici della fascia costiera”.

“I sapori della Costa d’Oro a Casteldaccia – aggiunge l’assessore alle attività produttive del Comune, Francesca Fricano – trovano accoglienza presso le storiche cantine Duca di Salaparuta che per il nostro territorio non sono soltanto un marchio, ma soprattutto un mix di storia e tradizioni locali. In questa incantevole location nell’alternarsi di luci, il vino accompagna delicatamente i tipici piatti siciliani a base di pesce sapientemente preparati dalle nostre ambasciatrici del gusto”.