Marsala: Andrea Benetton incontra gli alunni dell’Istituto Tecnico Agrario Damiani

In occasione della terza edizione degli Stati generali, organizzata a Marsala dal Forum Italiano dell’Export, venerdì 24 settembre si è svolto presso la sala del Convitto dell’Istituto Superiore Damiani un interessante seminario sulla sostenibilità e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’iniziativa di carattere formativo ed educativo è stata promossa dalla fondazione dell’Ordine degli ingegneri di Trapani, in collaborazione con la Dirigenza dell’Abele Damiani. Responsabile scientifico e tutor dell’evento, l’ingegnere Giusy Anna Giacalone, docente dell’Istituto.  Ospite d’eccezione , il dott. Andrea Benetton, dirigente delle aziende  zootecniche Ceo di Maccarese SPA  e Cirio agricola. All’incontro hanno partecipato  l’ing. Giuseppe Galia , presidente della fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Trapani, l’ing. Dario Agueli, esperto in sicurezza aziendale, la dott.ssa Tiziana Catenazzo, dirigente dell’Ambito Territoriale  di Trapani, l’assessore alla Pubblica istruzione, dott.ssa Antonella Coppola e il dirigente scolastico dell’Abele Damiani, dott. Domenico Pocorobba. Un interessante confronto tra scuola, impresa e territorio, nato da un Protocollo d’intesa firmato nel 2019 tra il Miur e  il Consiglio nazionale degli ingegneri, al fine di far crescere socialmente i nostri giovani cittadini della scuola ed aiutarli ad affrontare le sfide del mondo lavorativo. Gli alunni dell’Istituto Tecnico Agrario hanno avuto la preziosa opportunità di confrontarsi con il dott. Andrea Benetton, manager di aziende zootecniche di elevato spessore, sui temi della sostenibilità, della  sicurezza aziendale, dell’ agricoltura digitale e della green economy. Una superlativa lectio magistralis sulla promozione della cultura della sicurezza,  arricchita dai preziosi consigli dell’ingegnere Dario Agueli, che ha illustrato agli alunni i rischi lavorativi nelle aziende agricole. L’enciclopedia coniugata con la cultura in campo degli ingegneri diventa un’esperienza di crescita per i nostri ragazzi, aiutandoli ad affrontare le sfide del futuro.