Castellammare: modifiche temporanee alla circolazione stradale per le riprese del film de “I soldi spicci”

Castellammare del Golfo privilegiato teatro di posa: questa estate le riprese del film con Aldo Baglio, ad ottobre attesa la produzione di una nota saga di avventura americana.

Il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore Maria Tesè:
orgogliosi ed onorati. Ci scusiamo per eventuali disagi dei cittadini ma continuiamo a patrocinare le diverse iniziative cinematografiche e televisive perché contribuiscono a valorizzare il nostro territorio promuovendo gratuitamente la nostra immagine

Modifiche temporanee alla circolazione stradale per consentire le riprese cinematografiche del film commedia “Un Mondo Sotto Social” per la regia del popolare duo comico “I soldi spicci” formato da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa.

Le vie di Castellammare del Golfo tornano dunque ad essere un set a cielo aperto perché il Comune ha concesso patrocinio ed utilizzo temporaneo degli spazi alla società Tramp limited per il lungometraggio prodotto da Attilio De Razza che sarà distribuito nel 2022 da Medusa.

Castellammare del Golfo privilegiato teatro di posa per le produzioni cinematografiche nazionali ed internazionali: in estate il patrocinio era stato concesso alla società Groenlandia s.r.l., per le riprese del film con il noto attore Aldo Baglio “Una boccata d’aria”, per la regia di Alessio Lauria.

Ad ottobre confermate le riprese di una nota saga di avventura americana poiché Castellammare è stata ancor auna volta scelta come location, per il tramite di una importante struttura di distribuzione cinematografica italiana.

Intanto per consentire le riprese dei popolari “Soldi spicci”, il 28 settembre e giorno 1 ottobre, dalle 10, 30 alle 16,30 divieto di sosta in piazza Europa, via Concordia e via Alberto Mario (tratto che va dalla via Marconi a Piazza Sant’angelo).

Sospensione del transito ad intermittenza breve in via Zangara, la cala marina, per il giorno 29 settembre dalle ore 18 alle 2 ed il giorno 30 settembre dalle ore 16 alle ore 24.

La relativa ordinanza prevede, fino al 30 settembre, sempre ad eccezione dei veicoli autorizzati, divieto di sosta tutto il giorno in via largo Petrolo in prossimità del civico 3 e dal civico 9 al civico 25. Di fronte gli stessi numeri civici divieto di sosta dal 30 settembre al 1ottobre.

 Il 2 ottobre, invece, divieto di sosta nella via del macello e nella via Vittor Pisani nel tratto dalla via marina Petrolo alla via del macello

«Siamo orgogliosi ed onorati del fatto che la nostra città, per le sue peculiarità paesaggistiche e storiche, sia una location ideale per più tipologie e generi di film e fiction nazionali ed estere. Riteniamo siano un importantissimo mezzo per veicolare la nostra città –affermano il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore alla Cultura e Turismo Maria Tesè- promuovendone le sue bellezze e caratteristiche con un ritorno corposo in termini di immagine e presenze. Ci scusiamo per eventuali disagi dei cittadini ma continuiamo a patrocinare le diverse iniziative cinematografiche e televisive perché contribuiscono a valorizzare il nostro territorio promuovendo gratuitamente la nostra immagine con un importante ritorno di visitatori e dunque un valido riscontro economico».