Ars: il presidente Miccichè riceve la console Usa Avery

Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ha ricevuto la console generale degli Stati Uniti d’America a Napoli, Mary Avery. All’incontro ha partecipato anche il console Charles Lobdell, capo dell’ufficio politico-economico, il segretario generale dell’Ars, Fabrizio Scimè e il capo di gabinetto, Patrizia Perino.


Nel corso della visita, il presidente Miccichè ha sollecitato la console Avery ad incoraggiare maggiori investimenti in Sicilia da parte di multinazionali americane. Inoltre, è stato più volte sottolineato, dagli ospiti statunitensi, come le grandi imprese americane siano più propense a programmare investimenti di lungo periodo, laddove esistano certezze sulle condizioni economiche e giuridiche in vigore.
Si è discusso anche, considerato l’interesse manifestato dalle compagnie cinematografiche Usa, di aggiornare la legislazione regionale.