Termini Imerese, le criticità della scuola. Le richieste della Flc Cgil all’incontro al Comune con Vittoria Casa

 Le criticità delle scuole del comprensorio termitano al centro di un incontro, promosso dall’assessorato delle politiche sociali del comune di Termini Imerese, al quale ha partecipato l’onorevole Vittoria Casa, presidente della Commissione Istruzione della Camera. All’iniziativa, dal titolo “La scuola. Laboratorio di Generatività”, che si è svolta al palazzo municipale, oltre ai dirigenti scolastici delle scuole dell’ambito Imerese e a rappresentanti dei comuni, hanno partecipato la Flc Cgil Palermo e la Camera del Lavoro Zonale di Termini Imerese, portando i suggerimenti e le proposte del sindacato. “E’ stata sottolineata la necessità di modificare i parametri per il dimensionamento scolastico, al fine di evitare situazioni di criticità in un territorio a forte impatto migratorio – dichiarano Camera del Lavoro Zonale di Termini Imerese e la Flc Cgil Palermo – Si è richiesta la proroga dell’organico Covid docente e Ata, fino al termine delle attività didattiche, nonché l’attivazione immediata del servizio di assistenza per gli alunni con disabilità”.