Vaccini: terze dosi per i sanitari impegnati nell’emergenza

Terze dosi di vaccino al personale impegnato nell’emergenza sanitaria: la Fiera del Mediterraneo inaugura l’avvio delle somministrazioni. Venerdì 8 ottobre, alle 16, all’hub provinciale di Palermo, un gruppo di operatori sanitari in prima linea nella lotta alla pandemia – molti dei quali in servizio alla Fiera del Mediterraneo – riceverà la dose “booster” di vaccino, ovvero l’iniezione di richiamo praticata almeno sei mesi dopo l’ultima inoculazione a completamento del ciclo vaccinale.

“Questa nuova fase della campagna vaccinale permetterà di assicurare una più duratura protezione dal Coronavirus ai sanitari più esposti nella lotta alla pandemia, molti dei quali hanno pagato con la vita il proprio impegno in corsia – dichiara Renato Costa, commissario Covid della Città metropolitana di Palermo -. Medici, infermieri e personale sanitario in prima linea nel fronteggiare l’emergenza sono stati preziosi in questi mesi e continueranno a essere determinanti nel salvare vite.

Proteggersi, per chi vive da sanitario da lotta al virus, è un dovere nei confronti di se stessi e della collettività”.