Castellammare. “Valorizzazione, difesa e conservazione di Monte Inici”: incontro con l’assessore Scilla

Il sindaco Nicolò Rizzo:

Una progettualità già avviata che riguarda più aspetti del massiccio, sito di interesse comunitario ricco di elementi naturalistici e storici di rara bellezza

Valorizzare e rendere più fruibile monte Inici, difendendo il paesaggio e mettendo in sicurezza, laddove necessario e possibile, sentieri ed elementi naturali e caratterizzanti”.

incontro Scilla per Monte Inici ottobre 2021 3.jpg

Lo fa presente il sindaco Nicolò Rizzo che ha incontrato l’assessore regionale all’agricoltura, sviluppo rurale e pesca, Toni Scilla con il dirigente del relativo dipartimento regionale Mario CandorePresenti anche Leonardo D’Angelo assessore alle Manutenzionidel Comune di Castellammare del Golfo e Mario Di Filippi, presidente del consiglio comunale di Castellammare, l’esperto forestale Antonio Senia e altri rappresentanti di associazioni locali.

«Una progettualità già avviata che riguarda più aspetti di Monte Inici, la montagna che sovrasta Castellammare -spiega il sindaco Nicolò Rizzo-. Il massiccio, sito di interesse comunitario, è ricco di elementi naturalistici e storici di rara bellezza che intendiamo valorizzare e rendere più fruibili. La regione siciliana, tramite l’assessore regionale Toni Scilla, che ringraziamo per la disponibilità ed attenzione, si è detta pronta al supporto progettuale ed in tal senso stiamo definendo modalità e tipologie di intervento per la valorizzazione che prevede la difesa e conservazione di Monte Inici».