San Teodoro, concluso il consolidamento della zona sud

San Teodoro (Me). Completato il consolidamento della zona sud del piccolo centro che ricade nel Parco dei Nebrodi. I lavori, finanziati con due milioni e 300 mila euro dall’Ufficio contro il dissesto idrogeologico che fa capo al governatore siciliano Nello Musumeci, sono durati poco meno di un anno. Per mettere in sicurezza le pareti rocciose che dalla via degli Angeli scendono fino alla circonvallazione Sandro Pertini e alla Strada provinciale 167, è stata realizzata una serie di paratie e sono stati piantumati alberi di castagno, utili a stabilizzare il terreno. È stato interamente ripristinato il manto stradale lesionato dai movimenti franosi, compreso quello del belvedere che si affaccia sulla città di Troina. Rinnovati anche gli impianti di smaltimento delle acque piovane.