La Città di Trapani aderisce alla manifestazione “Mai più fascismi”

La Città di Trapani aderisce alla manifestazione “Mai più fascismi” indetta da CGIL, CISL e UIL che si terrà oggi pomeriggio  in piazza San Giovanni a Roma. Ad una settimana dal vile attacco ai danni della sede della CGIL, i sindacati chiedono che tutte le organizzazioni d’ispirazione neofascista vengano sciolte per legge. «Aderiamo formalmente all’evento di oggi a Roma – dichiara il Sindaco Tranchida – manifestando la nostra solidarietà a chi è stato vilmente aggredito, auspicando che fatti come quelle di una settimana fa non abbiano più a verificarsi. La divergenza di idee ed opinioni non può essere mai affermata con la violenza e con azioni ispirate e perpetrate in maniera criminale».