Pensionati, partono le assemblee precongressuali della Fnp Cisl. Lunedi prima tappa a Castelbuono

La scarsa qualità della vita dei pensionati di Palermo e Trapani a causa sia degli importi bassi delle pensioni sia delle mancanza di adeguate politiche sociali e sanitarie. E’ uno degli argomenti che saranno al centro delle assemblee precongressuali della Fnp Cisl Palermo Trapani che si aprono lunedì 18 ottobre per concludersi con il congresso della Federazione Pensionati Cisl che rinnoverà i suoi vertici il prossimo 16 e 17 dicembre. Saranno 11 nei territori di Palermo e Trapani gli appuntamenti delle assemblee dal titolo “Esploratori di futuro”. Si inizia lunedì a Castelbuono al Polo museale San Francesco dove interverranno la segretaria generale Fnp Cisl Palermo Trapani Rosaria Aquilone,  il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana, il segretario generale Fnp Cisl Sicilia Alfio Giulio e il responsabile zonale Cisl Madonie, Gandolfo Madonia. L’ultimo appuntamento si svolgerà a Palermo il 10 novembre. “Si apre per noi un momento molto importante – afferma la segretaria Fnp Cisl Aquilone – di confronto e di dibattito su quali problemi affliggono i nostri anziani nel nostro territorio. Rilanceremo la nostra azione che è da sempre mirata alla tutela della Persona, soprattutto i più fragili nel dialogo con le istituzioni locali fondamentale per chiedere servizi più adeguati e risposte più certe ai bisogni dei cittadini”.