Calcio Femminile, ufficializzata la formula di Eccellenza Sicilia, il commento di mister Anteri

La Lega Nazionale Dilettanti, dipartimento Sicilia, e nello specifico l’ufficio relativo al calcio
femminile, ha finalmente ratificato le squadre partecipanti all’imminente campionato di Eccellenza
2021/2022.

Un po’ a sorpresa, sono soltanto dieci le squadre ai nastri di partenza, due in meno rispetto a quante se ne aspettavano. Per quest’anno, la Lega ha optato per una soluzione a due gironi, ciascuno chiaramente composto da cinque squadre. Al termine della “regular season” ad andata e ritorno (otto giornate), le prime tre di ciascun girone accederanno a un triangolare di playoff promozione; le vincenti dei suddetti playoff (Girone A e Girone B), giocheranno la finalissima promozione che porterà al Campionato Nazionale di Serie C 2022/2023.

Le classificate ai quarti e quinti posti dei gironi, invece, giocheranno una sorta di mini-torneo di fine stagione, con la vincitrice che verrà sgravata dei costi di iscrizione al prossimo torneo regionale di Eccellenza Sicilia 2022/2023.

Il Calcio Femminile Marsala di mister Valeria Anteri è stato inserito nel raggruppamento ‘A’.

Ecco l’elenco completo delle dieci partecipanti (ndr: in grassetto evidenziate il Marsala e le avversarie delle lilibetane nella stagione regolare):

CF MARSALA (Marsala – TP)
Academy Sant’Agata 2018 (Sant’Agata di Militello – ME)
JSL Junior Sport Lab (Brolo – ME)
Monreale Calcio (Monreale – PA)
Vigor C.P. (Montelepre – PA)
Camaro 1969 (Messina)
Don Bosco 2000 (Aidone – EN)
Gloria (San Cataldo – CL)
Santa Lucia (Siracusa)
CR Scicli (Scicli – RG)

La prima giornata di andata, infine, è prevista da comunicato già per domenica prossima (24 ottobre), con i calendari che verranno diramati nelle prossime ore.

“Due gironi da cinque squadre non sono certo il massimo per un campionato regionale – dichiara mister Anteri – ma la Federazione ha fatto molti sforzi per reclutare più squadre possibili, ma il periodo di crisi economica non ha aiutato. In ogni caso, arrivano rassicurazioni sul fatto che si giocherà fino a maggio 2022, in modo tale da avere un’intera stagione di calcio femminile”.