Telelaser, da oggi in dotazione alla polizia Municipale di Marsala

Da oggi, la Polizia Municipale di Marsala ha in uso un nuovo strumento elettronico per il controllo della velocità. Si tratta del “Telelaser”, un misuratore dell’eccesso dei chilometri orari consentiti, con contestazione immediata dell’avvenuta violazione. E questo perchè il rilevamento della velocità viene effettuato nel corso dell’avvicinamento del veicolo versa la pattuglia che “punta” il telelaser. Un dispositivo che sarà utilizzato su tutto il territorio comunale, con particolare attenzione sulle strade urbane dove i limiti di velocità sono spesso disattesi. Inoltre, al di la della sua funzione repressiva, il telelaser ne riveste anche una preventiva, rappresentando un invito ad essere prudenti e a rispettare il Codice della Strada, sia per la sicurezza propria che per l’incolumità degli altri automobilisti e dei pedoni.

Sul fronte dei controlli, si ricorda che la Polizia Municipale ha anche in dotazione lo “Street Control”, un impianto videofotografico che consente un costante monitoraggio della circolazione veicolare a beneficio della sicurezza. La rilevazione digitale della targa dell’automobile, infatti, rende possibile accedere alle banche dati disponibili alla Forze di Polizia al fine di verificare che il veicolo – in transito o parcheggiato – sia in regola con assicurazione e revisione, ma anche di rilevare se lo stesso sia stato oggetto di furto.