Il verde pubblico di Salemi si rifà il look, nuove piante lungo le strade di accesso alla città

Il verde pubblico di Salemi si rifà il look
Nuove piante lungo le strade di accesso alla città
Venuti: “Aumentano bellezza e decoro”

Operai al lavoro a Salemi per gli interventi di piantumazione del verde pubblico. Gli addetti della ‘Costruzioni generali e servizi di ingegneria’, ditta che si è aggiudicata la gara indetta dal Comune, sono all’opera in via Alberto Favara, dove l’intervento cambierà il volto dell’ingresso alla città per chi arriva dall’autostrada A29: qui vengono messe a dimora lantane e rosmarino strisciante.

Nella stessa zona sarà collocato anche un elemento architettonico che valorizzerà ulteriormente l’accesso al centro abitato. I lavori proseguiranno poi in via Rocche San Leonardo e lungo tutto il tratto di strada che conduce fino a contrada Gorgazzo, porta d’ingresso per chi giunge da Marsala: qui saranno collocate piante di oleandro. Analogo intervento anche per l’ingresso in città dalla Statale 188, per chi arriva da Trapani attraverso Vita. L’investimento complessivo programmato dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Venuti, è di circa centomila euro.


          “Va al proprio posto il primo tassello di un percorso che riguarda il verde pubblico e il decoro – affermano Venuti e l’assessore ai Lavori pubblici, Calogero Angelo – che proseguirà in futuro per rendere sempre più bella Salemi. Questo intervento, stabilito attraverso l’ultimo bilancio di previsione, aumenta la percentuale di verde e si concentra sulle principali vie d’accesso alla città, perfezionandone il look e aumentando sensibilmente l’armonia: stiamo migliorando il biglietto da visita di Salemi. L’auspicio – concludono Venuti e Angelo – è che tutti si sentano custodi di questo tocco di bellezza e che salvaguardino il nuovo verde perché è ai salemitani stessi che appartiene”.