Castellammare: partiti i lavori di rimozione rifiuti sotto il ponte dell’autostrada A29, sulla provinciale per Ponte Bagni

Il sindaco Nicolò Rizzo:

In un recente incontro ho chiesto un intervento celere all’Anas, che ringrazio.

La zona sarà adesso recintata e videosorvegliata”.

«Sono finalmente partiti i lavori di rimozione rifiuti e bonifica sotto il ponte dell’autostrada A29, in Contrada Ponte Bagni a cura dell’Anas che ne ha la competenza e che ringraziamo».

Lo afferma il sindaco Nicolò Rizzo che spiega:

«Si tratta di una strada provinciale ma l’area sotto il cavalcavia è di competenza dell’Anas e per questo nel corso di un recente incontro ho chiesto un intervento celere: la parte sottostante il cavalcavia di competenza Anas, nella strada provinciale per le terme di Ponte bagni, è un’arteria confinante con il nostro territorio e i cumuli di rifiuti di ogni genere abbandonati, da anni hanno veicolato una immagine di degrado che non può che esser motivo di condanna e riprovazione nei confronti dell’inciviltà di alcuni. In una zona tra l’altro abitata. Per questo abbiamo chiesto un intervento risolutivo».

«Ringraziamo l’Anas che ha già provveduto a rimuovere i cumuli di rifiuti nel tratto sotto il cavalcavia di sua pertinenza che -prosegue il sindaco Nicolò Rizzo- sarà adesso recintato e dotato di cartellonistica indicante la videosorveglianza, poiché quasi contemporaneamente saranno apposte delle telecamere. Ci auguriamo che questi fenomeni di inciviltà, che danneggiano enormemente il territorio e le aree circostanti come la nostra, possano scomparire grazie a un deterrente qual è la videosorveglianza».