San Fratello, recupero del centro abitato e delle strade principali

San Fratello (Me). Sono in corso le opere per il recupero del centro abitato e della viabilità principale grazie alla realizzazione di un sistema di drenaggio con pali tirantati e la collocazione di una nuova paratia. L’intervento è stato finanziato con quasi due milioni di euro dalla Struttura contro il dissesto idrogeologico guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. La fine dei lavori è prevista entro il mese di dicembre di quest’anno. L’area interessata è molto ampia e comprende le vie Libertà, Normanni, 9 Settembre, Buviano e Lavanche nei quartieri di San Nicolò e Porta Sottana. Si tratta delle zone più fragili dell’area a causa delle frane che si sono registrate negli anni e che hanno prodotto lesioni a infrastrutture, strade ed edifici privati.