Asu. Lo Giudice: “Armao vuole tagliare fondi e governo fa tutto per impedire stabilizzazione e aumento orario”

“Con un colpo di magia l’assessore Armao toglie soldi dai capitoli di bilancio destinati ai lavoratori ASU, mentre si avvicina la scadenza del 31 dicembre per la stabilizzazione. Il Governo continua a non dire cosa vuole fare per questi lavoratori, continua a giocare coi numeri e a prendere in giro il parlamento.Oggi il Governo propone di tagliare da 54 a  26 milioni il Fondo per il precariato, mentre alla stampa annuncia di avere a cuore le sorti degli ASU.Ma la verità è che il Governo continua a non rispettare il lavoro e le decisioni dell’Assemblea e continua a prendere in giro i lavoratori, cui non solo nega l’aumento delle ore, ma per i quali addirittura propone di togliere soldi che servono a pagare nel 2022 i loro contratti già vigenti.Non è più possibile che agli occhi dei lavoratori sembriamo “tutti gli stessi”, non è più possibile che si chieda ai deputati di fare il proprio lavoro. Noi abbiamo fatto la nostra parte, abbiamo approvato le norme e stanziato i soldi, ma ora il Governo che fa? L’assessore e il presidente della Regione ci dicano cosa vogliono dare e smettano di prendere il giro.“
Lo ha dichiarato Danilo Lo Giudice, deputato regionale di Sicilia Vera all’ARS, intervendo poco fa in Assemblea