Rifiuti a Motta S. Anastasia: domenica raccolta straordinaria di ingombranti

Alla distanza di poco meno di due mesi dall’ultima straordinaria raccolta di rifiuti ingombranti e sfalci di potatura, domenica 7 novembre torna l’iniziativa ecologica “Svuota la Cantina” organizzata da Dusty su disposizione del Comune, per favorire lo smaltimento di quei rifiuti non previsti nel calendario settimanale di raccolta.

Come di consueto la straordinaria raccolta si realizzerà in Via Terre Nere (angolo via giubileo 2000) zona Campo sportivo, dalle 8.00 alle 11.30 (ultimo accesso alle ore 11.00).

I residenti DOTATI DI MASCHERINA, potranno aderire all’iniziativa “Svuota la Cantina”, sapendo che per la circostanza, la società di igiene ambientale Dusty metterà a disposizione i contenitori scarrabili per poter smaltire gratuitamente (e con l’auto degli operatori) i rifiuti ingombranti, gli inerti e i piccoli rifiuti edili, i Raee (rifiuti elettrici ed elettronici) e gli sfalci di potatura.

QUALI RIFIUTI POSSONO ESSERE CONFERITI domenica 7 NOVEMBRE:

Potranno essere conferite 4 tipologie di rifiuti. Si invita la cittadinanza a seguire le indicazioni sul corretto conferimento.

*       Rifiuti ingombranti (divani, materassi e poltrone, ed anche mobili/sedie e tavolini di legno);
*       Inerti (piccoli rifiuti derivanti da materiali edili);
*       Raee (solo tv e i monitor dei computer);
*       Sfalci di potatura (erba da giardino, piccole potature di siepi e rami secchi, residui vegetali da pulizia dell’orto e dei fiori recisi);

Si ricorda che non è possibile conferire materiali pericolosi, pneumatici, amianto, vernici; così come non potranno essere conferiti i piccoli Raee (ad es. tostapane, frullatore, asciugacapelli, fornetto e/o microonde, ferro da stiro) o altri rifiuti diversi da quelli espressamente indicati. I residenti sono pregati di rispettare le indicazioni anche per evitare gli
assembramenti durante la fase di conferimento dei rifiuti.

Per velocizzare i conferimenti e nel rispetto delle vigenti disposizioni per contrastare il Covid-19, si chiede agli utenti di differenziare i rifiuti avendo provveduto alla corretta separazione nella propria abitazione, così da poterli conferire, senza complicazioni e nella massima sicurezza. Si ricorda di indossare correttamente la mascherina e di mantenere la distanza corporea superiore a un (1) metro, e per evitare gli assembramenti.

Si evidenzia che per completare i conferimenti entro gli orari autorizzati, dalle ore 11.00 non sarà più possibile accedere ai percorsi per il conferimento dei rifiuti. La cittadinanza è quindi invitata a rispettare gli orari indicati.