TEATRO: al Libero “Au tour du corp”

Per la 54esima stagione del Teatro Libero di Palermo, Au tour du corpIl 6 e 7 novembre, lo spettacolo omaggio al Bauhaus, con le coreografie di Tiziana Arnaboldi, con Marta Ciappina ed Eleonora Chiocchini e le musiche di Mauro Casappa. Una produzione della Compagnia Tiziana Arnaboldi di Locarno e del Teatro San Materno di Ascona.

Un viaggio cosmico in cui tutto ruota attorno ad un corpo vestito da nove cerchi concentrici che pulsa e respira. Aereo contorno e ingombro pesante; richiamo al cosmo e alla terra. La gonna invita a un viaggio onirico e ipnotico che parla di forme, di corpi, di equilibri e disequilibri oltre che di pesantezza e di respiro, allegoria della nostra condizione umana. Accade che possono venirci a cercare immagini aspre o dolci per convertire e rinnovare lo sguardo. Tracce di spirali, cerchi, linee, punti, accompagnate da una rielaborazione della Sagra della Primavera di Stravinsky e da una composizione dal ritmo potente, incalzante.