Pallamano. Alì Best Espresso Mestrino vs Ac Life Style Erice 30-16

Parziali: (13-5; 30-16).

Alì Best Espresso Mestrino: Stefanelli 4, Biondani 4, Casetti, Lucarini 9, Vinci, Marcon, Sabbion, Marquez 2, Brunetti 2, Luchin, Campagnaro, Shima, Pugliese 2, Rauli 7.

Allenatore: Giuseppe Lucarini.

Ac Life Style Erice: Colombo, Di Lisciandro, Coppola 4, Losio, Cozzi 5, Filindeu, Brkic, Ravasz 1, Podariu, Priolo, Felet, Satta 5, Benincasa, Gugic 1.

Allenatore: Fernando Gonzalez Gutierrez.

Arbitri: Maurizio Anastasio e Mauro Zappaterreno.

MESTRINO. Sconfitta esterna per l’Handball Erice, che ha perso il confronto con Mestrino con il risultato finale di 30 a 16. Una gara che ha visto le ericine sempre sotto nel punteggio, a causa della scarsa vena realizzativa in fase offensiva del gioco. Vani i pochi tentativi di rientro nel corso della seconda parte dell’incontro, con Mestrino assai lucida a capitalizzare le occasioni da rete e a chiudere in difesa le offensive dell’Handball Erice. Dopo questo match la formazione di Fernando Gonzalez Gutierrez si ferma in campionato, per via delle gare delle nazionali, mentre, domani, scenderà in campo la squadra dell’Handball Erice di Marina Pellegatta, che milita nel campionato di serie A2. Sul parquet del PalaCardella, a partire dalle 11,30 le ericine ospiteranno Halikada-Gattopardo.

PRIMO TEMPO: Inizio difficile per le ericine, che non riescono a capitalizzare a rete le azioni di avvio del match. Dopo dieci minuti Fernando Gonzalez Gutierrez è costretto al primo time-out, per cercare una reazione da parte delle sue atlete (10’ 4-2). Le difficoltà dell’Handball Erice proseguono, con Mestrino che allunga sul punteggio di 8-3 (19’). Nel finale della prima frazione di gioco ancora contrarietà da parte delle ericine in fase offensiva, chiudendo il primo tempo sotto per 13 a 5.

SECONDO TEMPO: L’esperienza di Coppola e Satta prova ad essere la forza di Erice, che tenta di reagire e di entrare nel vivo del match, ma Mestrino respinge gli attacchi ericini di rientro (12’ 17-9). Il ritmo del gioco cala, favorendo la formazione di casa avanti nel punteggio 22-11 (21’). Erice prova a giocarsi il tutto per tutto, cambiando schieramento difensivo, ma Mestrino riesce a vincere ugualmente, con il risultato finale di 30 a 16.