Mazara. Gasparri: “Allargare ala del centrodestra per fermare 5Stelle e Pd”

“Sono d’accordo con Micciché. Lui non sta facendo il centro, ma vuole allargare l’ala del centrodestra. Perché ad allargare poi alla fine si vince”. Lo ha detto Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia presente oggi alla kermesse di Mazara del Vallo in provincia di Trapani. Per Gasparri bisogna saper dire di “no” agli alleati, “perché se impongono soluzioni che appaiono sbagliate ci costringerebbero a fare un passo indietro, altrimenti diventiamo co-responsabili. Un po’ quello che è successo alle amministrative di Roma, dove è stato scelto un candidato sbagliato. E guardate un po’ Calenda, che da solo, apparendo come uomo moderato, ha preso il 20 per cento dei voti”. Per Gasparri “bisogna aprirsi al dialogo con altre forze non per fare dei centro che non ci saranno mai, o peggio ancora essere il predellino della sinistra, ma per allargare orizzonte e confine del centrodestra. Questo è un viatico molto importante, su cui anche i nostri alleati devono riflettere, per un percorso anche loro che possa far sì che coalizione non perda al centro elettori, che sono poi quelli che alla fine fanno la differenza e possono consentire al centrodestra di vincere”.