MES. Cipriano nominato portavoce dei Sicilianisti: “il M.E.S sarà il simbolo che porteremo alle Regionali”

Antonio Cipriano dell’ETS “Comitato Etico Popolare”, nonché Garante del “Movimento delle Api – Sicilianisti” , del Movimento Etico Siciliano è stato nominato Portavoce dei Sicilianisti dal COPE – Coordinamento Popolare Etico . A tale proposito comunichiamo che gli unici Movimenti che hanno aderito alla piattaforma Sicilianista sono all’interno del patto federativo che si è svolto al Feudo Tudia. Nulla abbiamo a che vedere con inutili quaraqua, sempre pronti ad usare la carta carbone, per destabilizzare l’avversario contribuendo a lasciare la regione Siciliana nell’inutilità. Noi vogliamo difendere in maniera etica ed efficace la nostra cultura che parte da una bandiera bicolore con il simbolo della Trinacria, lontani da chi invece guarda alla Sicilia come una costola della Catalogna esponendo una bandiera che nulla appartiene al Sicilianismo Etico. Noi combatteremo qualsiasi tipo di verme strisciante, qualsiasi zanzara e qualsiasi mosca politica il cui unico posto dove appoggiarsi lo possono solo trovare nel loro habitat naturale, ovvero tutto quello sterco politico della vecchia egemonia, della vecchia movimentocrazia, della vecchia partitocrazia e di tutto il lurido ciarpame che ora sembra pronto a riciclarsi. Abbiamo già debellato in questi anni, lo squallido tentativo di determinati arrampicatori politici, che destabilizzandoci volevano fare credere all’elettorato di essere una cosa che nulla a che fare con Noi. Li annienteremo nuovamente, finché riusciranno a capire che le lotte vanno conquistate sul campo. Diremo basta e metteremo un freno ai soliti filibustieri  che appartengono alla partitocrazia italiana, ma anche ai soliti noti e sedicenti Sicilianisti . Ricordiamo che il nome Sicilianisti è depositato all’agenzia delle entrate  da apposito Statuto interno all’Ets CEP. Per cui eventuali malintenzionati e bene che se lo ricordino, soprattutto quelli che pensano di trovare da noi rapaci quando chi accusa e fugace, strisciante, inetto, farlocco, scicarieddu, babbiante, inutile, spregevole soggetto di un’infima politica che vuole usare solo il Popolo Siciliano per scopi personali, oh per scopi politici di conquista delle seggiole romane,  continuando a lasciare lo stesso popolo nella povertà. Stiamo programmando il futuro ed a breve presenteremo attraverso incontro con la stampa le nostre risposte con un candidato di spessore per una lotta etica e responsabile .
Firmato Antonio Cipriano
Portavoce dei Sicilianisti.