Più di mille a Mazara per l’evento di Forza Italia

“Abbiamo organizzato una manifestazione di partito, abbiamo voluto ricollegarci con il nostro mondo, con il nostro popolo, con i nostri militanti, che sono la nostra forza. Proprio da qui il nome di questo evento – afferma l’assessore regionale all’agricoltura Toni Scilla a chiusura della tre giorni di Mazara del Vallo. E’ stato straordinario vedere in queste tre giornate più di mille accrediti. Era presente la deputazione regionale e nazionale, insieme alle delegazioni delle singole province e gli amministratori locali ma anche imprenditori, professionisti. Davvero un grande momento di un partito e di una comunità politica che crede nei propri valori e che sa che ha delle responsabilità notevoli nella rinascita e nel riscatto della nostra regione e del nostro Paese.”

“La linea è semplice – afferma Gianfranco Miccichè, tracciando la linea politica del futuro – sarà candidato presidente alla presidenza di chi più lo merita, certamente la persona più voluta dalla gente. Ognuno ha le sue idee. Alcuni nostri alleati ritengono che le persone più siano sovraniste e più piacciono. Ce ne sono altre, come me, che ritengono esattamente il contrario. Siamo una coalizione con alcune contraddizioni ma anche con tanti punti in comune e di vicinanza e su questi baseremo la nostra forza. Sono molto fiducioso perché comunque dobbiamo vincere. Comunque dobbiamo andare tutti insieme ed in tal senso le ultime dichiarazioni di Musumeci mi hanno molto soddisfatto. Ha finalmente abbandonato l’idea di autocandidarsi e si è rimesso nelle mani dei partiti della coalizione”