“Carmina Burana” domenica 5 dicembre nella Chiesa del Santissimo Salvatore a Palermo

I “Carmina Burana” domenica 5 dicembre nella Chiesa del Santissimo Salvatore a Palermo 
Entra nel vivo con uno spettacolo di eccezione la stagione invernale del Sicilia Classica Festival, con la direzione artistica di Nuccio Anselmo.Sarà infatti la preziosa composizione di Carl Orff “Carmina Burana” ad inaugurare la rassegna invernale con un primo appuntamento che andrà in scena domenica 5 dicembre 2021 alle ore 21.15, nella Chiesa del Santissimo Salvatore, in via Vittorio Emanuele a Palermo.Con la direzione della Maestra Alessandra Pipitone, si esibiranno i solisti Maria Francesca Mazzara, soprano, Alberto Profeta, tenore, Giovanni Palminteri, baritono, e il Coro Lirico Mediterraneo. “Metteremo in scena la versione per due pianoforti e percussioni – puntualizza la Direttrice d’Orchestra e Maestra del Coro, Alessandra Pipitone – per questo classico amatissimo dal pubblico che si basa sul concetto del giro della Ruota della Fortuna”. Orff compose i Carmina tra il 1935 ed il 1936 basandosi su 24 poemi tra quelli trovati negli omonimi testi poetici medievali, scritti da giovani goliardi e studenti che, fra l’XI e il XII secolo, per sopravvivere si improvvisavano predicatori, mendicanti, giocolieri, musici e attori di strada. Dal prologo all‘epilogo della cantata scenica, dominate dalla bendata dea imperatrice dell‘umana sorte, scorrono le sezioni interne alla composizione, dedicate alla primavera (Primo vere), agli incontri (Auf dem Anger), al godimento (In taberna), e all‘amore (Cour d‘Amours).”Per quanto la composizione sia sostenuta da un‘amplissima strumentazione- aggiunge la Pipitone- protagonista dei “Carmina burana“ è sempre il coro, la voce dell‘umanità”. 

“L’esibizione del 5 dicembre- aggiunge il giovane Direttore artistico Nuccio Anselmo- rappresenta per noi il debutto della formazione originale, al completo, del Coro Lirico Mediterraneo. Siamo molto lieti, ancora una volta, di essere riusciti a coinvolgere in questo progetto artistico più di 60 persone, tra cantanti, artisti del coro, musicisti, maestri e tecnici. A breve comunicheremo tutti gli altri appuntamenti in programma per la stagione invernale”. 
L’evento è realizzato da SiciliArte Opera Management, con il patrocinio della Regione Siciliana- Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, dell’Assemblea Regionale Siciliana e della Città di Palermo. È possibile acquistare i biglietti on line: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/coro-lirico-mediterraneo-carmina-burana/169309). Per partecipare è obbligatorio il Green Pass. 
Per ulteriori informazioni www.siciliaclassicafestival.it