Collegamenti Marsala – Isole Egadi: sindaci chiedono alla Regione l’incremento delle corse

I sindaci Massimo Grillo (Marsala) e Francesco Forgione (Isole Egadi) chiedono di rafforzare e migliorare il collegamento tra i due Comuni. Lo hanno rappresentato con una nota congiunta diretta all’assessore regionale Marco Falcone e al dirigente del Dipartimento Trasporti, portandola altresì a conoscenza del Governatore Nello Musumeci. Mentre nel corso dell’inverno è prevalente la presenza a bordo di lavoratori pendolari – scrivono i due sindaci – durante la stagione estiva si aggiunge un notevole flusso di visitatori. Di fatto, si registra un’insufficienza dei suddetti collegamenti dove, tra l’altro, fasce orarie e corse non sono adeguate al movimento turistico. Da qui la richiesta di un incontro istituzionale avanzata alla Regione Siciliana dai due Comuni trapanesi, anche al fine di affrontare l’eventuale revisione delle agevolazioni tariffarie per alcune categorie di viaggiatori.

Il sindaco Massimo Grillo: “È facile intuire che la soluzione ai problemi sollevati è fortemente legata al rilancio della nostra economia, con notevole ricadute positive sull’intero territorio provinciale e per diversi comparti produttivi, a cominciare dal settore turistico. Il rinnovo delle Convenzioni regionali per le rotte verso le isole minori è l’occasione giusta per porre le basi di una nuova strategia nel sistema trasporti”.

Il sindaco Francesco Forgione: “È da mesi che sollecitiamo il rafforzamento del servizio per le Egadi e non ci rassegniamo a perdere la tratta diretta da Marsala a Marettimo. La Regione si assuma le proprie responsabilità e ridefinisca il bando prima che tutto sia irrecuperabile. L’intera deputazione trapanese dovrebbe ribellarsi mentre vedo troppi silenzi!”.