Mazara: al via le domande per l’erogazione di Buoni Spesa regionali Covid-19

Al via le domande per l’erogazione di Buoni Spesa regionali Covid-19
Da oggi al 3 dicembre le istanze online per le famiglie in situazione di disagio economico. Pubblicato anche l’avviso per gli esercizi commerciali


Fin dall’inizio della pandemia da Covid 19 abbiamo cercato di garantire i beni di prima necessità alla popolazione più fragile. Abbiamo colto tutte le opportunità di legge ed abbiamo fin qui distribuito oltre un milione di euro di buoni spesa sia attraverso i fondi della Protezione Civile che attraverso quelli del governo regionale. Con gli avvisi pubblicati oggi nell’albo pretorio online cogliamo un’altra opportunità per l’erogazione di buoni spesa grazie all’assegnazione al nostro Comune della seconda tranche di fondi regionali stanziati per l’emergenza Covid, per circa 310mila euro. I buoni spesa verranno erogati in favore di famiglie che si trovano in una situazione di disagio economico e possono essere utilizzati per l’acquisto di beni di prima necessità presso gli esercizi commerciali convenzionati. Da oggi e fino al 3 dicembre sarà possibile presentare le domande. Abbiamo scelto questo periodo per consentire alle famiglie in difficoltà di potere ottenere e spendere i buoni spesa a ridosso del periodo natalizio sperando di potere dare se pur in minima parte un po’ di serenità“.


Lo annuncia l’assessore alle Politiche Sociali Vito Billardello, rendendo noto che sono stati pubblicati oggi all’albo pretorio online due avvisi relativi all’erogazione dei buoni spesa. Il primo avviso è rivolto ai cittadini, l’altro alle attività commerciali che hanno già aderito ai precedenti avvisi o che vorranno aderire ed accreditarsi quali esercizi dove spendere i voucher.

I buoni spesa elettronici, utilizzabili per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici e per l’igiene personale, bombole del gas, dispositivi di protezione individuale), potranno essere richiesti da nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno a causa dell’emergenza Covid e residenti nel comune di Mazara del Vallo e potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali convenzionati.

Il buono spesa avrà un valore di € 300 per un nucleo composto da una sola persona, € 400 per un nucleo composto da due persone,  600 per un nucleo composto da tre persone,  700 per un nucleo composto da quattro persone, € 800 per un nucleo composto da cinque o più persone.


I buoni verranno erogati, 
in via prioritaria, alle famiglie che non percepiscono alcun reddito né benefici pubblici e, solo successivamente, in caso di risorse sufficienti, anche ai nuclei familiari che dichiarano di percepire Reddito di Cittadinanza, Reddito di Emergenza, Naspi, pensione, Cig ecc..

Per compilare correttamente la domanda, l’intestatario della scheda anagrafica dovrà dichiarare che con il suo nucleo:

A. non percepiscono alcun reddito da lavoro né rendite finanziarie di alcun tipo;

B. non beneficiano di alcuna forma di sostegno pubblico a qualsiasi titolo (rdc, rei, naspi, indennità di mobilità, cig, pensione, ecc.)

oppure

C. hanno percepito, nel mese di ottobre 2021, un sostegno pubblico per un importo complessivo inferiore ai valori sopra specificati. In quest’ultimo caso, alla famiglia verrà erogato un buono per la differenza tra l’importo previsto dall’avviso e quello già percepito dalla famiglia.


L’istanza dei cittadini dovrà necessariamente essere compilata online entro le ore 13.00 del 3 dicembre 2021 utilizzando la piattaforma SiCare (link: https://voucher.sicare.it/sicare/buonispesa_login.php )In caso di difficoltà nell’invio online della domanda, sarà possibile usufruire del servizio di assistenza presso gli Uffici dei Servizi Sociali di via Giotto, 23 prenotando un appuntamento al numero 0923 671670.



Gli esercizi commerciali
 (supermercati, farmacie, parafarmacie ecc.) già registrati e quelli che vorranno aderire all’iniziativa dovranno effettuare l’accesso o registrarsi attraverso la sezione della piattaforma SiCare (link: https://voucher.sicare.it/sicare/esercizicommerciali_login.php ) dedicata alle attività commerciali.

Modalità di utilizzo

Il buono spesa verrà erogato, in maniera elettronica, attraverso un sms inviato dal sistema del Comune al numero di cellulare indicato al momento dell’invio dell’istanza. L’sms conterrà il codice identificativo del buono e il pin per utilizzare il buono presso gli esercenti convenzionati.

Saranno effettuate verifiche a campione sulla veridicità di quanto dichiarato dai cittadini e, in caso di dichiarazione mendace, si provvederà a inoltrare gli atti all’autorità competente.

Per consultare gli avvisi pubblici, a firma del dirigente del dirigente del Settore Affari Generali Politiche Sociali Maria Gabriella Marascia, cliccare nei sottoelencati links:

 
AVVISO AI CITTADINI E MODELLO DI DOMANDA


AVVISO ESERCIZI COMMERCIALI