Porto Marsala: Ruggieri replica all’Assessore Falcone

“Appare quantomeno sopra le righe – dice il Vice Sindaco Paolo Ruggieri –  la nota inoltrata alla stampa dall’Assessore regionale On. Marco Falcone in risposta alla richiesta di un incontro avanzata dai Sindaci di Marsala e Favignana per discutere sulla necessità di rafforzare e migliorare il collegamento veloce tra le Isole Egadi e Marsala nonché per ragionare sull’eventuale revisione delle agevolazioni tariffarie per alcune categorie di viaggiatori. Su questi temi si chiedeva un incontro per avere impegni certi e non mere rassicurazioni.


L’Assessore Falcone ha invece colto l’occasione per ricordare al Comune di Marsala l’importanza di alcune opere finanziate dalla Regione che, a detta dello stesso, giacerebbero negli uffici del Comune.
Avendo tra le altre la delega alle Grandi Opere, evidenzio al predetto stimato Assessore che i 3,5 milioni di euro per i parcheggi scambiatori e i 3 milioni di euro per le piste ciclabili attengono ad opere inerenti Agenda Urbana, che interessano vari comuni della provincia e che il Comune di Marsala sta facendo appieno la sua parte anche in termini di coordinamento all’interno di Agenda Urbana stessa.
Sorprende ancora di più – chiude il Vice Sindaco Ruggieri – il riferimento dell’Assessore Falcone alla”telenovela” riguardante il porto di Marsala, vicenda sulla quale la nostra Amministrazione e l’intera comunità marsalese hanno tanto da rilevare rispetto all’impegno fino a questo momento profuso nelle sedi istituzionali regionali e nazionali. Ritengo, anche quale dirigente di Diventerà Bellissima e dunque sostenitore del Governo regionale, che sull’argomento sia improcrastinabile un incontro risolutivo alla presenza del Presidente Musumeci.”