Mazara: Giornata Internazionale dei Bambini

Delegazione della Scuola dell’infanzia del plesso Santa Caterina in visita al Comune

“I bambini sono il nostro presente ed il nostro futuro e va fatto ogni sforzo ad ogni livello per salvaguardarli e proteggerli”.
Con queste parole, in vista della Giornata Mondiale dei diritti dei bambini, che verrà celebrata domani, il Sindaco Salvatore Quinci ha accolto stamani al Palazzo di Città gli alunni delle sezioni C e D della scuola dell’Infanzia dell’Istituto comprensivo Borsellino-Ajello, accompagnati dal dirigente Maria Eleonora Pitone, da maestre e assistenti.
“Un graditissimo incontro” lo ha definito il Sindaco, che ha voluto indossare la fascia tricolore “in segno di rispetto oltre che della delegazione scolastica della particolare Giornata che si celebra in tutto il mondo il 20 novembre di ogni anno, giorno cui l’Assemblea generale ONU adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo, nel 1959, e la Convenzione sui diritti del fanciullo, nel 1989”.
Nel cordiale incontro, l’amministrazione comunale ha offerto ai bambini bandierine tricolori. 
La recita di alcune poesie e domande specifiche dei più piccoli rivolte al primo cittadino, che non si è sottratto al dialogo, hanno fatto da cornice ad un incontro che ormai è divenuto una consuetudine istituzionale in occasione della Giornata Internazionale dei Bambini