Pantelleria, approvato il regolamento del Consiglio comunale dopo 30 anni dalla prima stesura

Il 16 novembre scorso è stato approvato dal Consiglio Comunale del Comune di Pantelleria il nuovo Regolamento della stessa assise, un lavoro che ha impegnato i Consiglieri Comunali per 11 mesi e che ha finalmente visto l’approvazione all’unanimità di questo importantissimo strumento che regola le attività dei Consiglieri Comunali, dei lavori delle Commissioni e del Consiglio Comunale.

Il Presidente del Consiglio Comunale, Erik Vallini, è chiaramente soddisfatto del risultato ottenuto a distanza di 30 anni dall’ultimo Regolamento finora in vigore: “Personalmente, ritengo il 16 novembre 2021 una data molto importante: a 30 anni di distanza dalla prima stesura, è stato approvato il Nuovo Regolamento del Consiglio Comunale.

Importanti le novità presenti nel Regolamento: innanzitutto, si è cercato, muovendosi ovviamente nel perimetro delle normative nazionali e regionali, di eliminare gli articoli poco chiari e di dubbia interpretazione, è stato adeguato alle normative vigenti e si è cercato di rendere più snelle e meno ingessate alcune procedure.

Fondamentale è la parte che riguarda il Titolo II del Regolamento che parla di ‘Strumenti e Risorse per il Funzionamento degli Organismi Consiliare’.

Con questi articoli sì è voluto dare il doveroso riconoscimento a questo importante organismo, prevedendo tutta una serie di strumenti, sia materiali che economici – attraverso la creazione di un apposito Capitolo nel Bilancio Comunale – per supportare le attività istituzionali del Presidente del Consiglio Comunale, dei Gruppi Consiliari e delle Commissioni Consiliari.

Ritengo importante sottolineare che nella stesura di questo atto si è voluto valorizzare il Ruolo dei Gruppi Consiliari che sono e dovrebbero essere il motore per un efficace azione politica amministrativa dell’Ente.

È opportuno ricordare e specificare che il Regolamento di Funzionamento del Consiglio Comunale disciplina l’organizzazione, il funzionamento e le sedute del Consiglio Comunale, l’esercizio delle funzioni ed attribuzioni del Consiglio, del Presidente, delle Commissioni Consiliari e dei Consiglieri.

Il Consiglio Comunale è l’organo di indirizzo e di controllo politico amministrativo di tutte le attività del Comune, quindi, come si può ben comprendere, l’approvazione di questo atto è di fondamentale importanza per le attività dei Consiglieri Comunali, sia di questa sindacatura che delle prossime.”

Il lavoro redazione del Regolamento è iniziato nel gennaio 2021, come ha sottolineato durante la seduta la presidente della Commissione Statuto e Regolamento, Graziella Di Malta e al lungo lavoro prodotto, il Presidente Vallini ha voluto dedicare una nota di riconoscenza: “Vorrei infine ringraziare i membri della Commissione Statuto e Regolamento e il suo Presidente Graziella Di Malta per il grande lavoro svolto, così come è dovuto un doveroso ringraziamento agli uffici Comunali che hanno supportato in maniera professionale il lavoro della Commissione e  ai Consiglieri Comunali che hanno approvato l’atto all’unanimità.

Un particolare ringraziamento va al Dott. Fabrizio Maccotta, che ha supportato con diligente professionalità i lavori del Consiglio Comunale per l’approvazione di questo fondamentale atto.”