L’artista palermitano Mario Bajardi presenta il suo nuovo progetto musicale: LUX – Theater Works

Un compendio trasversale in una prospettiva visionaria dell’arte assieme alle opere artistiche di Rosa Mundi

Non è un mistero che la musica di Mario Bajardi abbia spesso trovato nelle performances multimediali il proprio habitat più congeniale. Giunge allora quanto mai provvidenziale l’uscita del suo ultimo progetto musicale Lux-Theater Works: un compendio trasversale, dagli straordinari tratti onirici, che muove da una prospettiva visionaria dell’arte. La presentazione ufficiale del disco si terrà venerdì 10 dicembre presso Palazzo Riso alla presenza del musicista Mario Bajardi e dell’artista Rosa Mundi. Con questo lavoro, Bjm intende offrire la possibilità di riflettere, l’ opportunità di ripensare ad un corretto approccio alla sua proposta musicale, sempre in perfetto equilibrio tra arte popolare e gusto colto, tra suggestioni arcane e tecnologia futurista. Il blocco cinematico della “Music for Museum” ne è l’ esempio più evidente, ma tutto l’album si fregia di incursioni calibratissime tra arie classiche, folk, musica sacra, psico-ambient e meta-musica. Le composizioni Abside, Salce, Cascata e S. Orsola sono il frutto di un lavoro commissionato dal Ministero dei Beni Culturlali Itlaliano e si snodano tra arie classiche, musica sacra, psico ambient e la meta-musica. Inoltre, la composizione MEDUSA è la colonna sonora dell’opera Medusa di Rosa Mundi, con cui collabora dal 2016, esibendosi in dimensioni culturali internazionali e con cui ha realizzato iniziative di alto valore culturale e sociale, coniugando in perfetta simbiosi la bellezza dell’arte figurative con quella musicale. Mario Bajardi non è nuovo ad interpretazioni musicale di tale peculiarità ed innovazione. Con il suo IN SILENCE (penultimo album) crea una performance live musicale, God Is burning realizzata nel contesto di uno scambio di residenze artistiche tra il Monira Foundation di New York ed il Parco Archeologico di Selinunte Cave di Cusa e Pantelleria, RISO – Museo d’arte contemporanea. Quella che verrà proposta al Museo Riso assieme all’artista Rosa Mundi, sarà una grande performance multisensoriale. Lux – Theater Works é dunque una raccolta di brani costruiti e pensati per il teatro. Con questo compendio dai tratti onirici, il musicista palermitano rinnova la sua proposta artistica, sempre in equilibrio tra arte popolare e gusto colto, suggestioni arcane e tecnologia.