Ex Pip, Figuccia: “Oltre al danno la beffa. Ci vediamo in Tribunale”

rovo assurdo che dopo anni di rinvii si continui a sfruttare il lavoro di tanti uomini e donne che servono le amministrazioni pubbliche, senza alcun riconoscimento reale in termini di diritti economici e giuridici.
Si facciano i conguagli, se il problema è questo e si paghino immediatamente gli stipendi di novembre.
Si eroghino presto anche i bonus renzi di ottobre, novembre e dicembre.


Per la stabilizzazione ?
Si proceda in fretta oppure ci vedremo in tribunale, visto che ancora non si sblocca nulla e che gli studi legali si sono ormai messi a lavoro per il risarcimento relativo ad oltre 20 anni di lavoro nero”.
Così Vincenzo Figuccia deputato della Lega all’Ars e coordinatore Provinciale del partito.