Palermo,tram bocciato, Anello (Lega): “Progetto va rivisto, così è un errore”

“La Lega è per il tram, ma non per questo progetto di tram che va rivisto e corretto. Così è un errore. L’approvazione dell’emendamento che stralcia dal piano triennale delle opere pubbliche la linea A ha evitato che il sindaco Orlando e l’assessore Catania sfregiassero la bellissima via Libertà, che distruggessero via Roma. Non è una bocciatura della mobilità ecologica nel centro della città ma un argine al delirio di un’amministrazione che ha fatto del tram una bandiera ideologica. La prossima amministrazione comunale rimodulerà la viabilità con un progetto sostenibile ascoltando le esigenze dei cittadini e delle categorie produttive”.

Lo dichiara Alessandro Anello, consigliere della Lega a Palazzo delle Aquile e vice presidente della commissione consiliare Attività produttive