martedì, Maggio 17, 2022
HomeVolleyVolley, serie A2: Sigel Marsala a Lanciano all’arrembaggio dell’ultima della classe

Volley, serie A2: Sigel Marsala a Lanciano all’arrembaggio dell’ultima della classe

Nell’ultima domenica novembrina seconda esterna di fila a chiudere il girone ascendente, almeno per quanto riguarda la voce “trasferte”, della Sigel Marsala. Per la 10^giornata del campionato di A2 la Sigel renderà visita al domicilio di Tenaglia Altino Volley, ultimo e ancorato allo zero in classifica dopo nove turni giocati. L’Abruzzo dopo vent’anni dall’ultima volta è tornata ad avere rappresentanza con una formazione di volley femminile che milita in serie A. Le frentane di patron Aniello Papa in otto appuntamenti alle quali sono state chiamate a prendere parte hanno vinto solo due set (in una occasione alla “Consolata” di Sassuolo e in un’altra in casa con Aragona, ndr) e perdendone ventuno. La prossima avversaria delle atlete di Davide Delmati proprio nel precedente turno ha usufruito della domenica di riposo. Da poche settimane hanno rescisso il proprio contratto con le rossoblu la centrale Sara Angelini e la palleggiatrice Francesca Saveriano, quest’ultima accasatasi nei giorni scorsi a Soverato (A2 gir. B). I riferimenti della squadra di coach Luca D’Amico oltre all’esperta banda abruzzese con un passato a Palmi Monica Lestini sono il libero classe 1991 Alessia Mastrilli (ex Soverato in serie A2) e l’opposto portoghese ma bielorussa d’origine Julia Kavalenka, la quale nel nostro Paese ha militato nella massima serie di Cuneo nel 2018/2019 e alla Olimpia Teodora Ravenna nell’ultima annata di seconda serie nazionale. Alla regia Aurora Di Arcangelo, ventenne di Foligno, che arriva dall’esperienza di tre anni in B1 vicino casa, a Trevi in provincia di Perugia.

Legata al buon esito di questa partita che si giocherà in anticipo alle 15.00 per esigenze di viaggio delle lilybetane aggiunta a quella interna del 5 dicembre prossimo contro la capolista Omag-MT S.Giovanni in Marignano la corsa alla qualificazione agli ottavi di Coppa Italia A2, rassegna al via il prossimo 12 dicembre che racchiuderà le squadre classificate dei due gironi dal 3° al 6° posto al termine dell’andata. Una classifica che almeno nelle prime posizioni è in continuo divenire con diverse squadre tra cui la Sigel, attualmente ottava, che sperano di potere scalzare altre. Per riuscirci, far propri gli scontri diretti. Il prossimo per le azzurre è a Lanciano, nel chietino che verrà disputato con il supporto di una delegazione del tifo organizzato “Gli Irriducibili” che macinerà chilometri per seguire le gesta di Panucci & Company.

Durante la settimana la giovane libero Nicole Gamba ha spiegato ciò che potrebbe riservare il prossimo impegno di campionato se non approcciato nel migliore dei modi. Questa la dichiarazione resa al Sito Ufficiale della Società:

Bisogna intraprendere ogni gara ufficiale in modo molto aggressivo a prescindere dall’avversario e da cosa indichi la classifica. La sorpresa può essere dietro l’angolo. Che poi una volta iniziata una partita con un trend consolidato è difficile cambiare il prosieguo di quell’andazzo” 

Da casa opportunità di seguire il match gratuitamente in live streaming sulla piattaforma Volleyball World (il link qui). Altri modi per avere contezza sull’andamento in tempo reale dell’incontro sarà l’aggiornamento punto a punto dal sito www.legavolleyfemminile.it consultabile anche da app “Lega Volley Femminile”.

Arbitreranno la partita in oggetto al Palazzetto dello Sport di Lanciano (Ch) una coppia di direttori di gara proveniente dalla vicina Umbria. Direzione affidata al 1°arbitro Alessandro Oranelli di Spoleto (Perugia) e al 2°arbitro Dalila Villano di Terni.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments