Dedicato a Marta Minutella il nuovo parco giochi inclusivo di Geraci Siculo

Ieri la cerimonia di inaugurazione in presenza dei familiari della piccola geracese tragicamente scomparsa lo scorso mese di marzo

Geraci Siculo, 28 novembre 2021 – Nonostante il freddo in centinaia si sono ritrovati ieri pomeriggio nel nuovo parco giochi inclusivo di Geraci Siculo per stringersi ancora una volta attorno ai familiari della piccola Marta Minutella, tragicamente scomparsa lo scorso mese di marzo. L’occasione è stata offerta dall’amministrazione comunale di Geraci Siculo che, nell’inaugurare il nuovo spazio dedicato ai bambini, ha voluto intitolarlo alla memoria di Marta.

“L’intera comunità geracese è rimasta profondamente scossa dalla prematura scomparsa della piccola Marta – afferma il sindaco Luigi Iuppa – una bambina solare che qui a Geraci Siculo ricordiamo tutti con grande nostalgia. Abbiamo voluto legare a lei questo luogo destinato a diventare punto di incontro e di svago per tutti i nostri bambini, nella speranza che possa essere un modo per mantenere viva nel tempo la memoria collettiva verso di lei e verso tutti i bambini che soffrono o che vengono strappati alla vita a causa di una brutta malattia”.

Nelle settimane scorse il parco giochi inclusivo di Geraci Siculo è stato anche premiato a Parma con il premio “Cresco Award” assegnato dalla Fondazione in collaborazione con Poste Italiane, nella categoria “Sviluppo sostenibile dei piccoli Comuni”.

“Voglio ringraziare tutti coloro che ci sono stati accanto nel percorso di realizzazione di questo spazio così importane per la nostra comunità, i progettisti e le maestranze che lo hanno realizzato, gli imprenditori e i professionisti locali che hanno effettuato delle donazioni per arricchire di giochi e libri il nostro parco, l’Arnas Civico di Palermo che ha donato due aceri nel ricordo di Marta e di tutti i bambini che soffrono; tutta la comunità geracese che ancora una volta si è mostrata unita e, più di tutti, la famiglia Minutella che, pur nel grande dolore, ha accettato di partecipare alla cerimonia di inaugurazione del Parco giochi inclusivo Marta Minutella”