mercoledì, Maggio 18, 2022
HomePoliticaARSGiovinetto di Mozia, Pellegrino (FI): “Il trasferimento a Palermo potrebbe comportare micro...

Giovinetto di Mozia, Pellegrino (FI): “Il trasferimento a Palermo potrebbe comportare micro lesioni e pregiudicare l’economia marsalese”

 “Ho appena depositato un’interrogazione urgente con risposta in Aula, perché il Governo regionale risponda, tramite l’Assessorato ai Beni Culturali, sulla opportunità di annullare il trasferimento provvisorio del Giovinetto di Mozia, dal museo Whitaker – sua sede naturale – al Salinas di Palermo.

Il rischio che la statua subisca micro lesioni durante il tragitto è elevato, come del resto già accaduto in passato, in occasione dell’esposizione in altri musei o strutture ospitanti. Inoltre, seppure temporaneamente, il trasferimento del Giovinetto comporterebbe una perdita economica per Mozia – e dunque per l’intero territorio marsalese – per la minore attrattiva turistica e culturale del museo ospitante la statua risalente al V secolo a.c. Infine, non va sottovalutato il legame affettivo dei marsalesi verso la preziosa scultura che rappresenta ormai, il simbolo della città e la storia culturale del nostro territorio”. Lo afferma il deputato regionale di Forza Italia, on. Stefano Pellegrino, Presidente della Commissione Affari Istituzionali all’Ars.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments