martedì, Maggio 17, 2022
HomeEccellenze SicilianeCucina e SaporiL’Istituto Superiore “Florio” di Erice incontra lo chef TonY Lo Coco, del...

L’Istituto Superiore “Florio” di Erice incontra lo chef TonY Lo Coco, del ristorante I Pupi di Bagheria, una stella Michelin

L’Istituto Superiore “I. e V. Florio” di Erice, diretto da Pina Mandina, incontra lo chef Tony Lo Coco, del ristorante I Pupi di Bagheria, una stella Michelin. L’appuntamento è organizzato in partenariato con l’Associazione Cuochi Trapanesi e la FIC, Federazione Italiana Cuochi, e si svolgerà martedì 30 novembre, dalle ore 10 alle ore 16. Si tratta di una masterclass che coinvolge gli studenti del ‘Florio’ – individuati per merito, i docenti di area professionale, e i professionisti associati.  

La giornata di lavori è intitolata “La filosofia di cucina dello chef Tony Lo Coco”. Già pronto il menu che lo chef proporrà ai presenti: Gambero nella Nassa, Ostrica croccante di tapioca, Raviolo al Plin con anciova liquida, triglia a beccafico, bavetta con clorofilla di prezzemolo riccio, aglio rosso di Nubia e anacardo, e meringa all’italiana spusa di sesamo, fichi d’india e gelato.  

La passione per la cucina è quella che ha spinto Lo Coco ad adoperarsi ai fornelli fin da bambino, e l’apertura del Cozzo dei Ciauli, location di catering di alto profilo, è il primo passo nel mondo della ristorazione; nel 2009 viene inaugurato ‘I Pupi’, che nel novembre 2014 conquista la sua stella Michelin. Toni Lo Coco, classe 1974, è uno dei cuochi nostrani tra i più richiesti in Italia e all’estero; nato e cresciuto negli incantevoli borghi marinari della provincia a oriente di Palermo, predilige l’ingrediente di mare e il manifesto della sua cucina è la stigghiola di tonno, declinazione a base pesce di un caposaldo dello street food palermitano fatto di budella d’agnello.    

Innovatore brillante e misurato, molto abile nell’equilibrare una cucina orientata al futuro ma ben allacciata ai valori della sana tradizione, esprime uno stile di grande forza e personalità attraverso piatti ricercati nella presentazione, nella forma e nel gusto. Estro e fantasia, applicati alla  gastronomia siciliana al servizio dei palati del mondo.  

“È il primo appuntamento di un ciclo di incontri con le stelle della ristorazione – dichiara la dirigente Pina Mandina – tante saranno  le sorprese per questo anno scolastico. Sono certa che, nello specifico, la masterclass con Tony lo Coco rappresenti per il ‘Florio’ tutto, studenti e staff docente,  un ulteriore momento di confronto e crescita che contribuisce alla qualificazione dell’offerta formativa e del profilo di uscita dei propri studenti”.  

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments