Marsala: si rinnova il parco auto della Polizia Municipale

 I NUOVI MEZZI RISPONDONO AI CRITERI DI ECONOMICITÀ, SICUREZZA E VERSATILITÀ

Dopo diversi anni, si rinnova il parco auto della Polizia Municipale di Marsala. Alcuni veicoli obsoleti e con migliaia di chilometri percorsi, sono ormai ai limiti della affidabilità per quanto riguarda la sicurezza degli stessi operatori PM. Inoltre, talune vetture non sono più adeguate alle esigenze legate ai molteplici servizi cui è chiamata quotidianamente la Polizia Municipale diretta dal comandante Vincenzo Menfi. Da qui la scelta dell’Amministrazione Grillo di avviare il potenziamento e il rinnovo dei mezzi, acquisiti per diversi anni con la formula a noleggio “all inclusive” tramite la Consip, la centrale acquisti della Pubblica amministrazione. Complessivamente, saranno sei i veicoli destinati alla Corpo dei Vigili – tre Renegade e tre Tipo – personalizzati con la grafica del Comune di Marsala. Le tipologie di vettura sono state scelte in base a criteri che il Comando PM aveva pure condiviso con l’assessore Arturo Galfano (delega alla PM), avvalendosi altresì della collaborazione del dr. Salvatore Agate (componente della Governance). Sono stati inoltre valutati i notevoli risparmi offerti dal “noleggio tutto incluso” che comprende – tra gli altri benefit – anche assicurazione, manutenzione e riparazione. Infine, va pure considerato che l’accresciuta operatività della Polizia Municipale – impegnata sempre più in attività di Protezione civile e Tutela ambientale – rendeva urgente la disponibilità di mezzi versatili per percorsi extraurbani, talvolta impervi e dissestati dalle calamità.