Marsala,Consigliere Genna,Martinico e Titone:

In occasione della Giornata Mondiale della Disabilità, le consigliere comunali Rosanna Genna, Elia Martinico e Vanessa Titone, unitamente al vicepresidente del consiglio comunale Eleonora Milazzo e all’assessore alle politiche sociali Giuseppe D’Alessandro, si sono recate presso il Centro Diurno di Marsala – Dipartimento Salute Mentale, sito in Contrada Berbarello.

Nel corso dell’incontro, dopo una breve visita ai locali della struttura semiresidenziale con funzioni terapeutico-riabilitative, si è fatto accesso al laboratorio dove i ragazzi hanno mostrato le opere manuali da loro eseguite, e dove si è aperto un confronto costruttivo con la responsabile del Centro, dott.ssa Tommasella Marino.
Al centro del dibattito, la succitata responsabile ha esposto alle consigliere e all’amministrazione comunale le proposte relative ai servizi presenti in tutta la provincia.

Le rappresentanti del massimo consesso civico, di concerto con l’assessore al ramo, hanno assunto l’impegno di valutare se sussistano o meno le condizioni per far fronte a tali petizioni, in modo da offrire maggiori servizi a sostegno della categoria.

In conclusione della visita al Centro Diurno di Marsala, ed in concomitanza con l’odierna giornata dedicata alla Disabilità, le rappresentanti auspicano una sempre maggiore integrazione dei soggetti fragili all’interno del tessuto sociale. Le stesse consigliere si fanno promotrici di un’opera di sensibilizzazione presso la Cittadinanza, affinché le famiglie non siano lasciate sole, e ogni persona disabile sia presa in carico dalle istituzioni e dalla comunità.