Sicilia, per “Vini e Imprese” arriva il 2° appuntamento

#RestartImpresa, ormai divenuto il leitmotive, il filo conduttore, se non un vero e proprio slogan di aggregazione di professionisti ed imprese in giro per la Sicilia, il giorno 16 dicembre farà tappa a Trecastagni Catania, alle pendici dell’Etna, con il convegno “Vini e Imprese”, al suo secondo appuntamento di 3 incontri, che racconterà i vini come lucida metafora del mondo imprenditoriale.

Dopo il primo incontro del 5 novembre che suscitò interesse e grande partecipazione da parte di piccoli e medi imprenditori e di molti addetti ai lavori tra cui tecnici, politici, fiscalisti ed esperti in aggregazione d’impresa, l’appuntamento si propone per la seconda volta per un confronto aperto in merito a innovazioni e consigli sul mondo imprenditoriale, il tutto inserito nella cornice laboriosa di una cantina vinicola.

L’appuntamento marcherà l’occasione per dare risposte a molti e importanti interrogativi sulla gestione aziendale, soprattutto per quelle categorie che si trovano in costante competizione in uno scenario fiscale molte volte pressante.

Per tutte le imprese che desiderano crescere e sostenere il proprio margine economico, senza perdere di vista la modernizzazione, la sostenibilità e l’impiego delle risorse territoriali.

Durante l’evento saranno presenti i commercialisti della Saccuzzo & Associati insieme alla LESV Consulting, network di professionisti, con il dott. Fabio Saccuzzo promotore dell’evento che farà gli onori di casa, insieme ai fondatori di #Iocompro SICILIANO e la Masterboss Italia.
Ospite d’onore l’ex Ministro di agricoltura ed ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, promotore di idee a tutela di ambiente e territorio, tutti uniti con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dell’imprenditoria siciliana, attraverso le risorse ed i mezzi a disposizione, all’interno dello scenario 4.0. E soprattutto facendosi portavoce di idee di sostenibilità, digitalizzazione, green economy, omnichannel e solidità patrimoniale, tutti concetti che ormai appartengono al nostro lessico quotidiano, ma che aprono nuovi scenari per fare impresa e nuove opportunità di business alla luce dell’ultima legge di bilancio e di quella attualmente in lavorazione.